La Campania pronta a chiudere i propri confini se le altre regioni dovessero accelerare sulle riaperture.

adsense – Responsive Pre Articolo

In merito alla situazione Coronavirus il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha dichiarato che la Campania potrebbe chiudere i propri confini se altre regioni, quelle dove persiste un elevato tasso di contagi, dovessero decidere di affrettare il ritorno alla normalità con la riapertura delle attività produttive creando di nuovo la diffusione del virus come è già successo nel recente passato.
“La decisione del Governatore De Luca ci sembra più che giusta, dobbiamo difendere il gran lavoro ed i sacrifici che sono stati fatti fino ad oggi dai campani. Se gli altri territori scelgono di seguire strade differenti e di accelerare sulla riapertura di tutto si rischia di far ripartire in maniera aggressiva i contagi ed allora abbiamo il dovere di difendere i nostri confini sopratutto guardando gli errori gravissimi di gestione commessi in particolare dalla Regione Lombardia che di fatto ha contribuito a diffondere il virus nel paese”- sostiene il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.

adsense – Responsive – Post Articolo