La Casertana riceve nullaosta e licenza d’uso per lo stadio “Partenio Lombardi” in considerazione della momentanea inagibilità del “Pinto”.

adsense – Responsive Pre Articolo

La Casertana FC comunica di aver ricevuto in data odierna dal Comune di Avellino la licenza d’uso e dal Prefetto di Avellino il nullaosta per lo stadio ‘Partenio-Lombardi’ in vista della stagione 2020/21. Si tratta di un atto formale imprescindibile per il completamento della documentazione necessaria per l’ottenimento delle licenze nazionali del prossimo campionato di serie C. Ciò si è reso necessario alla luce della momentanea inagibilità e conseguente indisponibilità, all’atto dell’iscrizione, dello stadio ‘Pinto’ in considerazione degli interventi di realizzazione del manto erboso sintetico.

La Casertana FC nella persona del presidente Giuseppe D’Agostino esprime la sua gratitudine al presidente dell’US Avellino Angelo Antonio D’Agostino per la squisita disponibilità dimostrata sin dai primi contatti, nonché un sentito ringraziamento al Comune e al Prefetto di Avellino, all’Amministrazione comunale di Caserta e alle istituzioni cittadine per il fondamentale supporto garantito in tale circostanza.

adsense – Responsive – Post Articolo