La neve imbianca Il Cairo: non accadeva dal 1639. FOTO

adsense – Responsive Pre Articolo

Nel corso delle prime ore del giorno nella capitale egiziana, in occasione di un rovescio particolarmente intenso, la temperatura, complice l’aria polare molto fredda in quota, è crollata drasticamente fino a 3°C permettendo alla pioggia di trasformarsi in neve. Per merito di un dew point secco la neve ha fatto presa facilmente sul suolo imbiancando la metropoli da 10 000 000 di abitanti che non vedeva un fenomeno nevoso dal lontanissimo 1639. Al momento a Il Cairo piove con temperatura attorno ai 7°C/8°C ma rimarrà comunque un evento storico.

adsense – Responsive – Post Articolo