La poesia di Luigi Simonetti: Un patrimonio culturale da custodire.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il prof. Simonetti Luigi è autore di numerosi libri di filosofia e di innumerevoli poesie. Il 13 agosto compie 77 primavere, rappresenta per l’area nolana un punto di riferimento stabile della cultura umanistica.  Oggi ci regala in una videopoesia, dal titolo “Padre mio” del 1999, le sue emozioni in versi, declamate dalla voce narrante di Gennaro Caliendo, con la regia di Michele D’Avanzo.
“Per custodire la sua immensa produzioni di versi ,degli ultimi cinquant’anni, si sta tentando di costruire una videoteca virtuale capace di documentare e dialogare con le generazioni future.
Una raccolta multimediale ,una comunicazione fatta con un linguaggio multisensoriale (prosa, voce, musica, immagini) ,un modo per attualizzare l’arte poetica nell’era del web.”
Questo quanto nei nostri propositi afferma il prof. Michele D’Avanzo .

adsense – Responsive – Post Articolo