La Scandone batte Pozzuoli al PalaErrico, 78-82 il finale.

adsense – Responsive Pre Articolo

La Scandone batte Pozzuoli 78-82 nella seconda giornata della Supercoppa Centenario. Si riscatta così al PalaErrico dopo la sconfitta interna contro la Virtus Arechi Salerno. Ben 37 punti per il puteolano Balic, tra gli irpini 21 per Ani, 16 per Monina e 15 per Marzaioli. Questa volta l’ultimo quarto, tallone d’Achille contro Salerno, è stato decisivo per la vittoria dei lupi.

Virtus Bava Pozzuoli: Spinelli, Balic 37, Birra 13, Gaye 11, Bordi 10, Scalera, Rizzo, Iaccarino 3, De Salsi ne, Morvillo, Kushchev 4. Coach Gentile

Scandone Avellino: Marra 10, Monina 16, Costa 3, Riccio 2, Mazzarese, Scainguetta ne, Ani 21, Galipò 6, Marzaioli 15, Sousa 9, Genovese ne, Mraovic ne. Coach De Gennaro

Arbitri: Roberti e Marcelli di Roma

adsense – Responsive – Post Articolo