L’Almanacco Irpino. Domenica 19 gennaio 2020

adsense – Responsive Pre Articolo

a cura di Grazia Russo

Domenica 19 si festeggia San Mario

 Iannàru siccu (gennaio secco), massaru riccu (massaro ricco) 

Infatti per ottenere un’ abbondante raccolto i contadini effettuavano la sarchiatura tra gennaio e febbraio: Chi sàreca a gghinnàru o a frevàru se jénghe lu granaru, chi sarchia r’ marzu se iénghe sulu nu staru, chi sarchia r’ abbrile n’accogli sulu nu vacìlu

Interpretazioni numeri 

Il numero diciannove si usava in espressioni come: Me mànchene sempe riciannòvu sordi a p’ na lira, mi mancano sempre diciannove soldi per fare una lira, infatti venti soldi formavano una lira.

Ricetta culinaria

Verza e fagioli di Nusco

1 verza, 400 gr fagioli, Sale, Olio, Pezzente.

Cuocere tradizionalmente i fagioli. Pulire la verza e tagliarla a pezzetti. Poi in una padella soffriggere l’aglio nell’olio, aggiungere il pezzente e la verza a pezzetti, infine unire i fagioli.

 

 

 

 

 

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo