LAURO. Da Vivaldi a Gershwin. L’orchestra dei “I Virtuosi Napoletani” chiude la rassegna musicale del cartellone generale delle Dafnee Invernali

adsense – Responsive Pre Articolo

Lunedì 27 gennaio presso la Chiesa Collegiata Santa Maria Maddalena del Comune di Lauro (AV) l’Orchestra dei “I Virtuosi Napoletani”, compagine riconosciuta e patrocinata dal Consiglio Regionale della Campania, chiuderà la Rassegna Musicale Fuselli – Bossone inserita nel cartellone generale delle Dafnee Invernali, promosse dal Comune di Lauro con il contributo della Regione Campania.
Il 27 gennaio sarà anche il giorno della memoria, per cui il concerto sarà dedicato oltre che ai Maestri della Polizia di Stato Fuselli Antonio e Bossone Pellegrino entrambi cittadini di Lauro, anche al genocidio e ad altri musicisti come Alfonso Bossone primo clarinetto Piccolo della Banda dell’Arma dei Carabinieri.
Una serata all’insegna della grande musica, dove grandi musicisti appartenenti alla famiglia Bossone e amici, omaggeranno gli illustri Maestri, lauro e il territorio del Vallo. L’iniziativa è stata ideata dal M° Massimo Santaniello in stretta collaborazione con il sindaco Antonio Bossone, il Vice sindaco Rossano Boglione e l’assessore alla cultura Enzina Siniscalchi.
Un concerto intitolato “da Vivaldi a Gershwin”, un viaggio musicale che ripercorre autori appartenenti a varie epoche e stili. Un evento che cade proprio il giorno 27 – data istituita in Italia da una Legge del 2000 e internazionalmente da una Risoluzione delle Nazioni Unite del 2005 – e per di più con straordinari musicisti sul palco, che per l’occasione hanno disegnato un programma interessante e di alto profilo.
L’orchestra I Virtuosi Napoletani sono attivi da tre anni e sono nati da un’idea di Massimo Santaniello e alcuni amici musicisti, con lo scopo di favorire nuovi sbocchi professionali e lavorativi per i giovani musicisti. Promuovono in collaborazione con Enti pubblici e Istituzioni musicali di tutto il mondo, Master Class di alto perfezionamento e il circuito Internazionale, Cameristico Sinfonico Operistico, con particolare attenzione al repertorio dei grandi compositori e musicisti Campani.
I musicisti che si alterneranno durante la serata saranno: Francesco Bossone, fra i più apprezzati fagottisti del panorama mondiale, prima parte stabile presso l’orchestra dell’accademia di Santa Cecilia, Massimo Santaniello concertista Internazionale, tra le sue collaborazioni, orchestre e musicisti del grande panorama musicale internazionale,  Antonio Bossone prima viola dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli,  Michele Santaniello pianista prodigio con più di 30 concorsi internazionali vinti e non per ultimo la Vittoria a Prodigi su RAI UNO,  Ciro Ferraro primo saxofonista stabile della banda della Polizia di Stato  Vincenzo Bossone giovane pianista emergente, nipote del M° Pellegrino Bossone.
Una serata unica da non perdere sia per qualità che per contenuti. Il concerto inizierà alle ore 20:00 e sarà ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. La sala si aprirà al pubblico alle ore 19.30.

A cura dell’Ufficio Stampa I Virtuosi Napoletani

adsense – Responsive – Post Articolo