AVELLA. L’avvocato Modestino Prisco nominato dall’ordine forense come responsabile dei rapporti del Consiglio con le Pubbliche Amministrazioni e altri importanti incarichi

adsense – Responsive Pre Articolo

Nell’ultima seduta del consiglio forense di Avellino, tenutasi lo scorso 3 dicembre, all’ordine del giorno vi era la nomina del referente del consiglio dell’ordine degli avvocati con la Pubblica amministrazione. Dopo una votazione a scrutinio palese tra i due candidati propostosi,  a prevalere è stato l’avvocato avellano Modestino Prisco,  che ha assunto quindi un importante incarico per quanto concerne i rapporti tra avvocatura irpina e pubblica amministrazione. Lo stesso professionista avellano svolge anche l’incarico di referente  per gli avvocati per le  esecuzioni mobiliari e immobiliari e per la fallimentare, oltre ad essere responsabile anticorruzione. L’avvocato Prisco rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per l’avvocatura avellinese, riuscendo a prevalere nelle varie votazioni con la maggioranza dei consensi dei suoi colleghi di consiglio. L’avvocatura della bassa Irpinia  sta pian piano occupando  posti di rilievo non essendo da meno dei colleghi del capoluogo irpino.

adsense – Responsive – Post Articolo