Le immagini della “LUNA BLU” vista dalla BASSA IRPINIA. Foto e Video

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo la notte di San Lorenzo dove eravamo tutti alla ricerca delle stelle cadenti ecco ieri sera lo o spettacolo della Luna Blu. Ma non bisogna  farsi ingannare dal nome perchè non aveva  nulla a che vedere con il colore del nostro satellite, che è restato quello di sempre.  Quella di ieri è stata la terza luna piena dell’estate 2021, che già ha avuto due pleniluni (il 24 giugno e il 24 luglio) e ne avrà ancora un altro – il quarto –  il 21 settembre. È una luna ‘extra’, chiamata dal mondo anglosassone ‘Blue Moon’.  La ‘Luna Blu’ nel mondo anglosassone è diventato anche un modo di dire per indicare una cosa che succede raramente. 

L’evento si è verificato durante il giorno, esattamente alle 14.02 ora italiana di ieri, ma bisogneava attendere il calare del sole per godersi lo splendore. La Luna Blu sorta infatti alle 20:29 (ora di Roma) esattamente tra Est e Sud Est, per poi tramontare il giorno successivo poco prima delle 06:00. Il satellite è apparso pieno sia diverse ore prima che dopo l’evento, ciò permesso di fruire dello spettacolo naturale per tutta la notte tra il 22 e il 23 agosto. Nelle foto e nei video la luna blu vista dalla bassa Irpinia dagli scatti di un amatore, il signor Enzo Valletta di Avella che ci ha fornito le immagini. Sia le foto che i video sono stati effettuati con un telescopio-riflettore da 200 mm e ingrandimenti aggiunti alle foto e ai due video. Guardando il video si nota un passaggio di 11 uccelli in fila da destra in alto verso sinistra.

Le immagini della LUNA BLU vista dalla BASSA IRPINIA. Foto e Video Le immagini della LUNA BLU vista dalla BASSA IRPINIA. Foto e Video Le immagini della LUNA BLU vista dalla BASSA IRPINIA. Foto e Video Le immagini della LUNA BLU vista dalla BASSA IRPINIA. Foto e Video Le immagini della LUNA BLU vista dalla BASSA IRPINIA. Foto e Video

adsense – Responsive – Post Articolo