LEGA. GAZEBO IL 4 E 5 LUGLIO IN 80 PIAZZE CAMPANE

adsense – Responsive Pre Articolo

 La Lega sarà in 80 piazze della Campania il 4 e 5 luglio per il Tesseramento 2020 e per dire basta ai governi centrale e regionale, incapaci di guidare i cittadini oltre la crisi sanitaria del Covid-19.

“Questo fine settimana saremo presenti con 80 gazebo nelle piazze della Campania insieme ai nostri parlamentari, gli amministratori e tanti militanti per raccogliere nuove e vecchie adesioni in vista del Tesseramento 2020. Presso i nostri presidi saranno illustrati i nostri programmi e le nostre priorità. Sarà possibile firmare contro l’immigrazione incontrollata, contro lo smaltimento dei Decreti Sicurezza e per dire Stop ai vitalizi. A Napoli come Avellino, a Salerno come a Caserta e Benevento, l’obiettivo è unico: mandare a casa il governo e dire basta alle bugie di De Luca. Cinque anni di confusione, di false promesse, di soldi spesi male e nessuna soluzione ai problemi dei cittadini. Niente lavoro, servizi essenziali di bassa qualità o inesistenti, trasporti a singhiozzo e turismo bloccato. Chiediamo invece, in vista del voto regionale, di ripercorrere insieme le tappe di un fallimento nascosto con dirette social e offese gratuite. Insieme faremo rinascere l’orgoglio di una regione che merita serietà, competenza, idee nuove e la camorra fuori dai palazzi. Basta rifiuti, basta violenza, la Lega si propone come esempio di buon governo per una regione a misura di persone perbene”.

Così il segretario regionale della Lega in Campania on. Nicola Molteni e il responsabile organizzativo Raoul Filoni. 

adsense – Responsive – Post Articolo