Lega- Salvini Avellino. Pugliese: “Finalmente convocato il coordinamento regionale lega.”

adsense – Responsive Pre Articolo

“Pugliese, a Napoli per analizzare il voto in Campania e decidere delle candidature alle amministrative”.

 Convocato per domani, 11 c.m. alle ore 18:30, presso la sede regionale della Lega in Napoli, il coordinamento regionale, presieduto dal coordinatore regionale e neoeletto deputato, On. Gianluca Cantalamessa, e che vedrà partecipare altresì tutti i coordinatori provinciali, l’On. Pina Castiello ed il neoeletto Senatore Claudio Barbaro.  All’incontro sarà ovviamente presente il coordinatore provinciale di Avellino, On. Marco Pugliese, che  lamenta l’eccessivo ritardo dello stesso, vista anche l’imminente scadenza del deposito delle liste alle comunali di Avellino.

Pugliese si prefigge, pertanto, di  rappresentare in seno al coordinamento regionale  le istanze e le speranze dei residenti irpini rivendicando anche una certa autonomia politica della provincia di Avellino, forte della percentuale di voti alla Lega più alta in Campania e tra le più alte del sud Italia, al fine di garantire una vera crescita della Lega di Salvini su tutto il territorio.

All’ordine del giorno i seguenti punti:

  1. Analisi del voto in Campania – dove, per l’appunto, è dato di tutta evidenza che l’Irpinia di Pugliese abbia avuto il miglior risultato tra le varie province, seguita a ruota dal Sannio di Stefano D’Agostino;
  2. Decisioni in materia di prossime amministrative con progetti e studio di alleanze e proposta di eventuali nomi a candidati sindaco nei vari comuni da parte dei coordinatori provinciali.

Dichiara sul primo punto l’on. Pugliese: -“Il lavoro da fare è tantissimo e spero di potere finalmente iniziare a curare gli interessi del nostro territorio, nel rispetto proprio dei principi della Lega che mi hanno spinto ad abbracciare il progetto di Salvini. Ho dovuto presentare, anche se a malincuore, un ricorso alla Giunta delle elezioni della Camera contro l’elezione dei due deputati in più nel collegio di Salerno e a danno del collegio di  Caserta e del nostro, proprio per cercare di riportare un minimo di equilibrio a favore delle nostre zone da sempre danneggiate dalla concezione Napolicentrica e Salernocentrica di tutte le cariche politiche rilevanti. Del resto è assurdo che sia stato disapplicato il D.P.R attuativo della legge elettorale e che i voti raccolti nel collegio di Av-Bn siano utilizzati per dare un rappresentante in più ai salernitani!”

“In merito al punto 2 dell’O.d.g., per ora posso solo dire che valuteremo la fattibilità di presentare una lista del partito alle comunali del capoluogo a seguito di quanto emergerà dal suddetto incontro di coordinamento” – così conclude l’on. Pugliese..

Il  Coordinamento Provinciale di Avellino

Lega- Salvini Premier

adsense – Responsive – Post Articolo