Lettera aperta sulla diversità di Luigi Falco

adsense – Responsive Pre Articolo

Scrivere è una passione che consente di condividere pensieri ed emozioni, pubblicare un libro è una grande scommessa soprattutto in un periodo particolarmente difficile come quello che stiamo attraversando.
Il percorso professionale e umano di Luigi Falco, docente di sostegno originario di Baiano, ma Toscano di adozione, diventano una lettera aperta sulla “diversità”, argomento quanto mai attuale e dai risvolti fin troppo spesso drammatici. Un diario epistolare fluido e coinvolgente, scritto in maniera diretta e senza retorica, ma con la consapevolezza che oggi sia assolutamente necessario fare chiarezza sul concetto di diversità: culturale, fisica, sociale, relazionale, cognitiva. La diversità considerata, finalmente, come un’opportunità e una ricchezza: un percorso di crescita personale, nonché – come nel caso di Luigi – anche professionale, che getta una luce nuova su stereotipi e cliché che precludono la strada a una vera e compiuta inclusione. Come dice il nostro autore: il colore della pelle, la lingua, la professione religiosa, la provenienza geografica, ancora oggi alimentano quella che potremmo definire un’entropia culturale, un disordine universale che produce impulsi di rabbia e desolazione. La diversità alimenta sentimenti contrastanti dove l’identità personale e quella sociale spesso non coincidono, rappresentando ostacoli insormontabili nella costruzione di un assetto relazionale e culturale nuovo, equo e solidale.
In questo contesto la disabilità rende tutto più difficile, perché le persone in situazioni di handicap ci pongono domande urgenti di aiuto e comprensione, alle quali non riusciamo sempre a dare risposte adeguate. Con la sua lettera sulla diversità, Luigi Falco traccia un sentiero che raggiunge luoghi nuovi, in cui si afferma senza più paura che siamo tutti diversi ed è questo il valore aggiunto di ciascuno di noi. L’utilizzo di metafore e racconti è un espediente narrativo efficace e coinvolgente, che rende la disamina dell’autore una riflessione condivisibile e non didascalica, per avvicinare al tema non soltanto gli addetti ai lavori, ma tutti noi.
L’autore Falco, attualmente residente in provincia di Arezzo, ha pubblicato libri, racconti e poesie con diverse case editrici e ha un sito dedicato alla sua attività di scrittore:  https://luigifalco.weebly.com/.

adsense – Responsive – Post Articolo