LIONI E SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – SORPRESI DAI CARABINIERI IN POSSESSO DI DROGHE: DUE UOMINI SEGNALATI QUALI ASSUNTORI.

adsense – Responsive Pre Articolo

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, che nel corso della settimana hanno eseguito numerose perquisizioni, hanno segnalato due persone alla Prefettura di Avellino quali assuntori di stupefacenti.

Nello specifico, durante il servizio ad “Alto impatto” svolto nel weekend appena trascorso:

–      a Lioni, i militari dell’Aliquota Radiomobile procedevano al controllo di un soggetto del luogo che, notato nei pressi di un bar, da subito manifestava un apparente ed inspiegato nervosismo; e, a seguito dell’immediata perquisizione, veniva trovato in possesso di una modica quantità di cocaina;

–      a Sant’Angelo dei Lombardi, i militari della locale Stazione, all’esito di perquisizione domiciliare hanno rinvenuto nell’abitazione di un 58enne del luogo una pianta di cannabis indica recante un corposo quantitativo di infiorescenze idonee alla preparazione della marijuana.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per i due è scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

adsense – Responsive – Post Articolo