Lo “sciopero bianco” dell’Eav sta paralizzando Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

Lo sciopero bianco dellEav sta paralizzando NapoliLa Regione contro i dipendenti Eav il cui “sciopero bianco” sta paralizzando, a Napoli, il trasporto su rotaie. Lo stesso Ente Autonomo Volturno ha presentato un esposto alla procura di Napoli. “Si comunica che le risorse sono state regolarmente trasferite”, ribatte Palazzo Santa Lucia attraverso una nota. I dipendenti di Cumana e Circumflegrea hanno incrociato le braccia per mancata erogazione di mensilità spettanti, ed intendono continuare su questa strada anche per la giornata di domani. “Questo – continua la Regione – dimostra il grave e immotivato comportamento di una minoranza di dipendenti della società contro l’utenza e i cittadini. Dovranno partire azioni immediate per punire comportamenti illegali. L’obiettivo è tutelare utenti e cittadini”. L’esposto Eav intanto, voto ad “accertare le responsabilità”, è stato inviato al prefetto di Napoli ed all’Autorità di Garanzia per la regolamentazione del diritto di sciopero “per tutti i provvedimenti che riterranno opportuno adottare”.“

 

Lo sciopero bianco dellEav sta paralizzando Napoli

adsense – Responsive – Post Articolo