Lorenzo Tramaglino dirigente comparto sicurezza Campania fesica confsal “sicurezza urbana Avellino un dato sempre più allarmante”

adsense – Responsive Pre Articolo

Nell’ultimo mese in città  si sono verificati in modalità sempre più frequente furti in abitazioni all’incirca uno al giorno, unito a questo dato allarmante una serie di raid incendiari a discapito di attività commerciali.
In un precedente tavolo tecnico abbiamo avanzato un progetto sottolineando l’efficacia di  adottare controlli attraverso lo scambio in tempo reale di informazioni tra le Forze di Polizia, grazie anche alla interconnessione con le sale operative della Polizia locale, e aggiornamento professionale condiviso. Integrazione dei sistemi di videosorveglianza, con la sperimentazione di piattaforme intelligenti capaci, ad esempio, di leggere le targhe interfacciandosi con le banche dati del Viminale, visto un obiettivo in particolare: prevenire e contrastare i furti in appartamento, imprese ed esercizi commerciali, e le rapine, reati sempre di più realizzati da soggetti in arrivo da fuori citta.
Criminalità e senso di insicurezza possono condizionare la vita di una città, così come il funzionamento e l’attrattività di alcune aree urbane. Quando le persone si sentono minacciate, modificano il loro stile di vita e, di conseguenza, il modo in cui utilizzano la città quotidianamente.

adsense – Responsive – Post Articolo