M5S, Ciarambino: “Censurata diretta streaming, Consiglio regionale diventa riunione privata”

adsense – Responsive Pre Articolo

La capogruppo regionale interviene sulla mancata trasmissione della seduta in videoconferenza

“Ho appreso che questa seduta di Consiglio regionale non la si sta trasmettendo in diretta streaming. Vogliamo comprendere quale sia la ratio. Sono oltre due mesi che non ci riuniamo. E’ un momento difficile in cui i cittadini vogliono capire cosa sta accadendo e cosa stanno facendo i loro rappresentanti istituzionali. E invece di dare massima diffusione a un dibattito così importante a cui, per ovvie ragioni, non è possibile partecipare fisicamente, si è deciso di tenere fuori cittadini e giornalisti. Questo è un Consiglio regionale e non una riunione privata”. Lo ha dichiarato la capogruppo del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino, nel corso della seduta in videoconferenza del Consiglio regionale.

adsense – Responsive – Post Articolo