M5S, Iovino: “Concorso Sud, flop annunciato e opportunità sprecata per i nostri giovani”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il deputato: “Criteri per titoli ed esperienze assurda discriminante”.

“Come purtroppo avevamo pronosticato, il cosiddetto Concorso Sud, che avrebbe dovuto rappresentare un’opportunità per tanti nostri giovani in Campania e nel Mezzogiorno, si è tramutato in un annunciato flop. Un fallimento inevitabile, decretato dal fatto che il bando prevedeva una selezione per titoli ed esperienze professionali. Una discriminante assurda, considerato che la gran parte dei potenziali candidati sarebbe stata rappresentata da ragazzi neolaureati, che non hanno avuto né il tempo per maturare esperienze nel mercato del lavoro né, in non pochi casi, le risorse per potersi permettere master o altri corsi di formazione professionale. Il risultato è nei numeri: appena 821 gli assunti a fronte di 2800 posti messi a bando. L’ennesima occasione sprecata per cominciare ad abbattere un tasso di disoccupazione, in particolare giovanile, che caratterizza le regioni del Sud del Paese sono, tristemente ai primi posti in Europa”. Lo dichiara il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino.

adsense – Responsive – Post Articolo