M5S, Iovino: “Durigon, Salvini chiarisca rapporti Lega-Ugl”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il deputato: “Leader lega faccia operazione verità su inchiesta Fanpage”

“Matteo Salvini ha il dovere di fare chiarezza sulle relazioni tra il suo partito e il sindacato Ugl ricostruite nell’inchiesta di Fanpage. Salvini ci dica se risponde al vero che sia stata l’Ugl a finanziare la struttura di comunicazione della Lega, che all’epoca dei fatti versava in evidenti in difficoltà economiche a seguito del sequestro dei 49 milioni. E se, nella sua veste di mediatore per saldare il legame tra Lega e Ugl, l’allora vicesegretario generale del sindacato Durigon sia stato ripagato con un posto in Parlamento e la poltrona di sottosegretario. Facesse chiarezza, infine, sul contenuto dell’audio, gravissimo, sul generale delle fiamme gialle che indaga sulla Lega, che secondo Durigon sarebbe stato messo lì dal partito stesso. Un fatto sul quale, nel rispetto dell’onorabilità della Guardia di Finanza, è doveroso compiere al più presto un’operazione verità”. Lo dichiara il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino.

adsense – Responsive – Post Articolo