M5S,Iovino: “Nola, fine della sceneggiata. Vince la politica del poltronismo”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il deputato dopo le dimissioni ritirate in extremis dal sindaco Minieri: “Operazione vergognosa in piena emergenza sanitaria”

“Al Comune di Nola è calato il sipario sulla vergognosa pantomima inscenata dal sindaco Minieri, che neppure per un istante, in queste settimane, ha pensato di lasciare la sua comoda poltrona. Le sue sbandierate dimissioni avevano il sapore della beffa fin dal giorno del loro annuncio. Bisognava soltanto guadagnare il tempo necessario per chiudere un accordo nelle segrete stanze, come è stato fatto. E alla fine è stato raggiunto un compromesso che ha messo l’interesse della collettività fuori dal Palazzo per spalancare i portoni alla politica del compromesso e del poltronismo. Un’operazione ancora più ignobile se si pensa che è stata orchestrata in piena emergenza sanitaria. Per questi signori, sindaco Minieri in testa, le strategie della peggiore politica da Prima Repubblica hanno avuto il sopravvento sulla salute dei cittadini”. Lo ha dichiarato il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino.

adsense – Responsive – Post Articolo