Maledetto Covid. La redazione di Bassa Irpinia : “Ciao Gabriele rimarrai sempre nei nostri cuori”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Quando muore un Amico si ferma il mondo per chi lo ha conosciuto, seppur per poco tempo. Sembra quasi voglia cadere nell’abisso del Nulla.  La notizia ci arriva in redazione dopo una giornata che ci ha visti impegnatissimi a seguire le ultime vicende di questo maledetto virus che ha deciso di farci soffrire. Ebbene Gabriele Pierro, un fotografo di professione di alto livello e con capacità professionali  uniche, aveva iniziato a collaborare con la nostra testata circa un anno fa, era il nostro riferimento da Saviano, con lui concordammo di riprendere il passaggio della salma del sindaco, Sommese, morto per Covid, mentre attraversava la sua cittadina nel suo ultimo viaggio. Un lavoro straordinario anche se poi si è scatenato su quel corteo funebre il fini mondo. Prima di tutto per Gabriele veniva il figlio Rosario e la moglie Elena, a cui non ha mai fatto mancare le sue attenzioni. Questo maledetto virus ha deciso di portarselo via dai suoi cari e dai tanti amici che vedevano in lui l’amico sincero e pronto ad ogni richiesta d’aiuto. Per molti è stato un amico, un fratello, una persona straordinaria. Lascia la moglie Elena ed il figlio Rosario. Tutta Saviano, si stringe alla famiglia così come la sua redazione di Bassa Irpinia. Noi lo ricordiamo con questo video quando si occupò del 5G  a Saviano.

adsense – Responsive – Post Articolo