MARIGLIANO. Il sindaco annuncia la prima vittima da Covid-19, è un 67enne

adsense – Responsive Pre Articolo

Prima vittima del Coronavirus a Marigliano dove è  morto all’ospedale di Boscotrecase, Antonio La Marca, 67 anni. Ad annunciarlo in diretta Facebook ieri il sindaco  Antonio Carpino. «Sono addolorato ed esprimo a nome mio e dell’intera città, vicinanza alla famiglia del nostro concittadino. – ha detto la fascia tricolore – Perdiamo un padre di famiglia, un gran lavoratore. È una tragedia che ci ha angosciati, siamo sotto choc da quando abbiamo appreso la notizia. È purtroppo un dato che ci fa riflettere, che ci pone dinanzi alla realtà – ha concluso Carpino – pensiamo sempre che a noi non possa capitare, che non ci possa toccare, ascoltiamo i bollettini delle altre zone come notizie lontane e invece purtroppo è capitata anche a noi questa sventura. È un dramma». L’uomo viveva nella frazione di Lausdomini ed era uno dei sei casi di Covid-19 a Marigliano.

adsense – Responsive – Post Articolo