Marigliano, il 26 dicembre sarà inaugurato il Presepe Vivente

adsense – Responsive Pre Articolo

A Marigliano fervono i preparativi per il “Presepe Vivente“ che sarà allestito, come ogni anno, nel borgo di Lausdomini. I figuranti animeranno tante scene e il visitatore s’imbatterà in ricostruzioni ambientali suggestive. Ci saranno il fabbro, il ciabattino, il canestraio, le donne che impastano il pane, la famiglia contadina stretta intorno al focolare, il falegname, lo scalpellino, l’arrotino, le lavandaie, i mercanti in piazza. Insomma, sarà una vera e propria Betlemme in miniatura. L’evento si terrà il 26, il 29 dicembre e il 5 gennaio, dalle ore 18 alle 22. Nella serata conclusiva del 5 gennaio i Re Magi faranno visita alla capanna per offrire l’oro, l’incenso e la mirra. Il parroco, don Salvatore Spiezia, invita tutti i fedeli alla partecipazione: “Carissimi, giunge puntuale il Natale e anche la nostra comunità parrocchiale è in fermento. Ci proponiamo momenti di condivisione, di fraternità, di amicizia, di preghiera e di riflessione per continuare a “camminare insieme gomito a gomito” e scoprirci sempre più “una famiglia”.

adsense – Responsive – Post Articolo