Marinella Building House, l’azienda ideale per ottenere i Superbonus apre tra poco anche una sede a Roma

adsense – Responsive Pre Articolo

 La “Marinella Building House”, che è nel settore Edile da tre generazioni, offre un servizio ai suoi clienti con  vari bonus fiscali: Sconto in fattura del 50%; Bonus Riqualificazione Energetica 65%; Bonus facciata 90%;  Super Bonus 110% . L’Azienda rileva i crediti sopra citati, permettendo alla parte Committente di avere un immediato sconto sul lavoro commissionato.

La Marinella Building House con sede a Salerno e Avellino aprirà a breve anche una sede nella capitale, a Roma, tutto ciò per offrire ai suoi clienti l’opportunità di ricevere i   Superbonus , che rappresentano un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 fino al 2023 per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Ulteriori sei mesi di tempo (31 dicembre 2022) per le spese sostenute per lavori condominiali o realizzati sulle parti comuni di edifici composti da due a quattro unità immobiliari distintamente accatastate, posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche se, al 30 giugno 2022, è stato realizzato almeno il 60% dell’intervento complessivo.

Il Superbonus si applica agli interventi effettuati da:

  • condomìni
  • persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, che possiedono o detengono l’immobile oggetto dell’intervento
  • persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, proprietari (o comproprietari con altre persone fisiche) di edifici costituiti da 2 a 4 unità immobiliari distintamente accatastate
  • Istituti autonomi case popolari (Iacp) comunque denominati o altri enti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di “in house providing”. Per tali soggetti, l’agevolazione riguarda le spese sostenute entro il 30 giugno 2023, se alla data del 31 dicembre 2022, siano stati effettuati lavori per almeno il 60% dell’intervento complessivo
  • cooperative di abitazione a proprietà indivisa
  • Onlus, associazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale
  • associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

“La Marinella” offre tutta l’assistenza con un Tecnico di fiducia che seguirà durante l’iter burocratico: Pratica fattibilità dell’immobile (gratuita). Richiesta documenti catastali e piante di Progetto di origine. Progettazione Calcoli per i Bounus da applicare Direzione lavori. Collaudo e chiusura lavori.

 

adsense – Responsive – Post Articolo