Marito e moglie sono morti in ospedale a poche ore di distanza. La straziante storia di due coniugi di Garlasco

adsense – Responsive Pre Articolo

La straziante storia di due coniugi di Garlasco, riportata oggi da La Provincia Pavese. Il virus aveva colpito la coppia due settimane fa: lei, infermiera, aveva 64 anni, lui, agricoltore, 66.
La figlia di 28 anni è positiva ed è ricoverata in ospedale in quarantena, il figlio è in isolamento in Toscana dove lavora. La prima ad ammalarsi è stata la moglie, che lavorava in un laboratorio analisi e aveva prestato servizio in alcune case di riposo nella zona. Sottoposta al tampone, è risultata positiva, così come poi il marito e la figlia. I coniugi, ricoverati al San Matteo di Pavia, sono deceduti ieri a 4 ore di distanza l’uno dall’altro.

adsense – Responsive – Post Articolo