Marzano di Nola si prepara alla festa in onore dell’Abbondanza

adsense – Responsive Pre Articolo

Marzano di Nola si prepara alla festa in onore dell’AbbondanzaGrandi novità attendono anche quest’anno i fedeli di Marzano di Nola e dell’Agro nolano; i festeggiamenti in onore della Madonna dell’Abbondanza si sono aperti ufficialmente giovedì 18 luglio u.s. al suono delle campane e allo sparo dei mortaretti; sono proseguiti venerdì 19 luglio 2013 col novenario in onore della Madonna dell’Abbondanza; a seguire e per tutta la durata del novenario ogni sera in Piazza Marconi sono state rappresentate Commedie teatrali da varie compagnie teatrali dei vicini comuni limitrofi.
Sabato 20 luglio all’esterno del Santuario, dopo la messa si è svolto lo spettacolo di chiusura dell’oratorio estivo mentre il 24 luglio presso Piazza S. Anna avrà luogo un saggio di arti marziale e e di cabaret.
Giovedì 25 luglio, alle ore 12,00, il suono delle campane, seguito dallo sparo di mortaretti, darà inizio al programma tradizionale dei festeggiamenti per annunciare l’arrivo della festa mentre in serata si svolgerà l’antica festa al Santuario: veglia alla Madonna dell’Abbondanza con canti e preghiere, accompagnati dal suono delle campane, che senza interruzioni saranno suonate dalla popolazione fino alle ore 24,00; all’esterno del saltuario ci sarà la degustazione di prodotti locali.
Venerdì 26 luglio, vigilia della festa; in serata presso Piazza Castaldo si svolgerà la Sfilata di Moda di A. Crisci.
Sabato 27 luglio, la festa prenderà il via, alle 4 del mattino, con la Scala Santa al Santuario, alle 19, 30 l’intera comunità parteciparà alla tradizionale processione dal Santuario a Piazza Marconi, dove sarà celebrata la Santa Messa all’aperto.
Il corteo si concluderà con la deposizione della statua dell’Abbondanza insieme ai Santi Antonio da Padova e Andrea Apostolo nella parrocchia di San Trifone Martire, dove su un trono in broccato sarà esposta la venerata mamma dell’Abbondanza per tutta la durata dei festeggiamenti. Seguirà spettacolo canoro.
Domenica 28 luglio alle 5,00 si rinnoverà la tradizionale vestizione di Maria SS dell’Abbondanza, ricoperta da un manto d’oro realizzato grazie agli ex voto. Alle ore 7,00 risveglio al suono di campane e allo sparo della Diana; alle ore 8,30 in piazza Marconi, il Parroco don Vito Cucca procederà alla benedizione del pane, che sarà distribuito alle famiglie di Marzano di Nola, nel corso di una cerimonia accompagnata dalle Majorette del RedCerry show; in serata, alle 18, di scena l’esibizioni delle Majorette del RedCerry show e alle 20 la Santa Messa; alle 21 lo spettacolo continua con il Canta Bimbi Marzanese.
Lunedi 29 luglio saranno le campane, i mortaretti e le marce dei Gran concerti Bandistici Città di Lauro e Città di Lecce, ad annunciare la festa.
Alle 10 il comitato festa renderà omaggio ai Caduti in guerra ed ai defunti con la deposizione di corone di alloro mentre in serata, alle 19, si terrà la solenne processione per l’intero paese. La giornata si concluderà con il Gran Concerto delle due bande.
Martedì 30 luglio ad accompagnare il risveglio della comunità saranno ancora una volta i Concerti bandistici Città di Bracigliano e Città di Noicattaro; alle 10,30 il Comitato Festa accoglierà i Pellegrini, devoti a Maria SS dell’Abbondanza per grazia ricevuta, che arrivano da San Giuseppe e San Gennarello Vesuviano,
Alle 12, al termine della Santa messa, si rinnoverà il rito della processione che toccherà i tre punti del Paese, attraversando le tre strade più antiche del centro storico con il panegiro e il saluto finale della Madonna in piazza. In serata, in chiesa svestizione della Statua e in piazza Marconi sarà di nuovo spettacolo con il concerto bandistico.
Mercoledì 31 luglio la giornata conclusiva dei festeggiamenti; alle ore 7,00 risveglio a suono delle campane e sparo di mortaretti; in serata alle ore 19,30 Santa Messa di Ringraziamento; al termine il Quadro e la Statua di Maria SS dell’Abbondanza insieme ai Santi Antonio ed Andrea faranno ritorno al Santuario, dove si concluderanno le funzioni religiose con il saluto alla Madonna prima che venga intronizzata nel suo trono. Alle ore 22,00 il programma civile continuerà con il concerto di noti cantanti della RAI TV mentre alle ore 24,00 lo spettacolo di fuochi pirotecnici concluderà anche il programma civile.

adsense – Responsive – Post Articolo