Il Napoli non sa più segnare, anche con il Torino finisce 0-0

adsense – Responsive Pre Articolo

Non guarisce dal mal di gol il Napoli. Il terzo 0-0 nelle ultime quattro partite fa sprofondare gli azzurri a -13 dalla Juventus, mentre il Torino – che non subisce reti da quattro gare, proprio come gli azzurri – guadagna un punto utile a rimanere in contatto con la zona Europa. Ancelotti cambia poco rispetto alla trasferta di Europa League a Zurigo, anche a causa dei tanti infortuni. Tra i pali rientra Ospina al posto di Meret, mentre sulla corsia di sinistra si rivede Hysaj in luogo di Ghoulam. Fabian giostra in cabina di regia, la coppia d’attacco è formata a Insigne e Milik. Difesa a tre per Mazzarri, che ritrova Nkoulou al fianco di Izzo e Moretti. De Silvestri e Aina agiscono sulle corsie laterali, con Berenguer qualche metro alle spalle di Belotti. Per una decina di minuti il pressing del Toro crea qualche problema al Napoli, che poi però prende le misure e comincia a macinare occasioni.

adsense – Responsive – Post Articolo