Michele Nappi è il primo candidato Sindaco di Marigliano

adsense – Responsive Pre Articolo

E’ Michele Nappi, già sindaco negli anni ’90, il timoniere della lista di Angelino Alfano per Marigliano. Ad appoggiarlo anche Michelangelo Esposito Mocerino, ex consigliere comunale e Francesco Raia, medico e già assessore nella Giunta Nappi ed oggi coordinatore del nuovo Partito cittadino. Michelangelo Esposito Mocerino, tra i dissidenti dell’ex maggioranza di centrodestra, spiega la ragione che lo ha spinto a sfiduciare l’ex sindaco Antonio Sodano: ”Qualsiasi proposta veniva bocciata. C’era latitanza in tutto ed è per questo che dopo un anno e mezzo già mi sono dimesso da capogruppo del Pdl. Vedi la questione ambientale, i pessimi lavori di corso Umberto I”. Ad appoggiare Michele Nappi anche altre due liste: “Cavallo di battaglia del nuovo gruppo politico è la lotta agli sprechi. Bisogna finirla con le somme urgenze e con lavori che vengono spezzettati ed operati a più riprese proprio per eludere le gare d’appalto e favorire gli amici degli amici”.

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo