Milano, atti intimidatori contro Silvia Romano: bottiglia lanciata contro la sua finestra

adsense – Responsive Pre Articolo

Una bottiglia di vetro, lanciata contro il palazzo di Milano in cui vive Silvia Romano, si è rotta sul davanzale della finestra pochi metri più in basso rispetto a quella del secondo piano, dalla quale si è affacciata la cooperante quando lunedì è tornata a casa. E’ l’ipotesi che emerge dai rilievi della polizia scientifica, che ha analizzato i cocci di vetro verde sul davanzale al primo piano e per strada, in corrispondenza della finestra. A trovare i cocci in mattinata è stato un vicino, che ha subito avvertito le forze dell’ordine. ” Non abbiamo sentito rumore e non ci sono danni, di notte teniamo chiuso tutto. E’ normale che ci siamo spaventati, siamo preoccupati per Silvia e per tutti”, ha dichiarato. 

adsense – Responsive – Post Articolo