Mirabella Eclano, suicidio in ospedale

adsense – Responsive Pre Articolo

Non ce l’ha fatta il 37enne di Mirabella Eclano che nei giorni scorsi si era lanciato dalla finestra dell’ospedale Vecchio Pellegrini riportando ferite e lesioni non proprio gravi. Dopo aver effettuato ieri mattina una radiografia era tornato nella suo letto di ospedale ma improvvisamente ha deciso di lanciarsi dalla finestra. Uno dei ricoverati ha tentato di fermarlo, trattenendolo. Alla fine il giovane si e’ liberato e si e’ lasciato cadere finendo in strada dopo un volo di circa 7 metri. Nel reparto di rianimazione i medici hanno fatto di tutto per salvarlo. Il corpo del giovane ha sbattuto contro le alte ringhiere in ferro che circondano il nosocomio ed è stato ricoverato in rianimazione dopo un pronto soccorso d’emergenza. Nel tardo pomeriggio l’uomo è deceduto.

adsense – Responsive – Post Articolo