Monteforte, al via la distribuzione dei buoni statali: saranno recapitati a domicilio dalla polizia municipale

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Responsabile del I Settore, con determina n. 278 del 21/04/2020, ha definito l’Istruttoria del bando del Comune di Monteforte Irpino per la consegna dei buoni alimentari statali afferenti al contributo di circa 91.600 euro disposto con l’Ordinanza 658 del 29 Marzo 2020 da parte del Capo della Protezione Civile.

I buoni saranno consegnati dalla Polizia Municipale direttamente presso le abitazioni dei beneficiari, a partire da oggi (21 Aprile. ndr), e saranno immediatamente spendibili presso gli esercizi convenzionati del territorio.

Il Sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, ha espresso tutta la propria soddisfazione: «Parte oggi un’altra misura concreta, destinata al supporto delle famiglie montefortesi che versano in condizioni di difficoltà economica. – ha dichiarato il Primo Cittadino – I buoni alimentari saranno consegnati direttamente dalla Polizia Locale, dunque chiedo ai cittadini di non recarsi a Palazzo Loffredo. Basterà attendere la consegna a casa e continuare a rispettare in modo pedissequo tutte le prescrizioni di legge.»

«Comunicheremo l’esito ai beneficiari attraverso un sms che partirà direttamente dal Comune di Monteforte Irpino. – ha aggiunto L’Assessore alle Politiche Sociali, Giulia Valentino –  La Polizia Municipale si occuperà di consegnare i buoni spesa in busta rigorosamente chiusa – ha spiegato l’Assessore – Questo contributo si aggiunge alle altre misure che questa Amministrazione ha messo in campo per il sostegno alle famiglie che versano in condizioni di disagio socio-economico che questa situazione di emergenza ha determinato. Come anticipato nei giorni scorsi si provvederà a breve a riaprire i termini del bando per l’assegnazione dei contributi residui.»

Ang.Dam.

adsense – Responsive – Post Articolo