MONTEFORTE COMICITA’ TRA CLOWN TERAPIA E SOLIDARIETA’ NELLE CARCERI

adsense – Responsive Pre Articolo

Allegria e aria di festa ritorneranno, per il settimo anno consecutivo, presso il Reparto Pediatrico dell’Ospedale “S. Giuseppe Moscati” di Avellino. Il progetto “Scuola Viva”, nell’ambito della “Sorriso terapia”, è stato svolto nei laboratori teatrali diretti dall’attore e regista Maurizio Merolla e dall’artista Antony delle Donne. La “Medicina del Sorriso”, giovedì 21 giugno 2018, alle ore 11,00, sarà piacevolmente somministrata, ai piccoli degenti, da parte dei giovani allievi della Scuola “Aurigemma” di Monteforte Irpino, diretta dalla preside Angela Medugno, che ha sempre creduto nella volontà di accrescere, in adulti e piccini, quell’intelligenza emotiva indispensabile per realizzare progetti come questo, ispirati alla reale pratica della solidarietà ed al volontariato più nobile.” I giovani clown, al termine del loro laboratorio annuale, regaleranno, ai piccoli pazienti ed ai familiari presenti nel reparto, un vero e proprio mini-show di arte comica con numeri di ogni genere, balletti e coreografie a tema, canti e cori con accompagnamenti musicali, così da allietare i corridoi e le sale d’attesa dell’intero reparto. Il direttore artistico, nonché ideatore del progetto, l’attore e regista Maurizio Merolla, ne illustrerà la validità e l’unicità, poiché questo laboratorio è il solo, in Italia, che preveda, come artisti-clown, dei giovanissimi scolari. La preparazione è stata curata in collaborazione con l’infaticabile tutor signora Stefania Corrado. Grande fermento e impazienza tra gli allievi del laboratorio, tutti eccezionalmente bravi, che non aspettano altro che far risuonare il Moscati di calorosa allegria.

Seguirà, il giorno 22 giugno, alle ore 16,00, nell’ambito del ciclo di appuntamenti di teatro e solidarietà dei volontari del sorriso, presso la Casa Circondariale di Pozzuoli, uno spettacolo comico dal titolo “Sorrisi & canzoni in compagnia”. La messa in scena segnerà un momento di intensa partecipazione emotiva per la Compagnia amatoriale dei “Tragicamente Comici” – Volontari del Sorriso –.  L’incontro con le detenute della Casa Circondariale di Pozzuoli vedrà protagonisti gli attori Bruno Preziosi, Rita Aurigemma, Elisa Carbone, Mario Cucciniello, Luciana Vitale, Rossella Manna, Anna Napolitano, Carmine De Stefano, Elvira Della Pia, Maria Antonietta Cioffi, Monica Piantedosi e Carmela Esposito, che abbandoneranno per alcune ore le proprie attività professionali e familiari per esprimere, con passione e talento puri, il proprio desiderio di donarsi agli altri attraverso l’arte del Teatro del Sorriso. Tra la eterogenea formazione, composta da impiegati, casalinghe, vigili del fuoco, ex colonnelli in pensione, professoresse, liberi professionisti e pensionati, spiccherà la partecipazione del cantante Giuseppe Esposito, che coinvolgerà il pubblico presente con un repertorio di canzoni bellissime. Così, oltre a regalare ore di buonumore e spensieratezza ad una platea bisognosa di sorriso terapia, il progetto “Città del Sorriso” di Monteforte Irpino, rafforzerà la consolidata realtà di “Montefortecomicità”, nata nel 2009 grazie alla felice intuizione dell’attore e regista Maurizio Merolla, coadiuvato, come sempre, dall’aiuto regista Antony Delle Donne. Da queste esperienze si esce tutti arricchiti e consapevoli di aver piantato un piccolo seme di speranza. La vita è teatro e il teatro è vita. Sicuramente le date del 21 e 22 giugno 2018 doneranno abbondanti gocce di vita, trasfuse dai Tragicamente Comici, con cariche di buonumore.

adsense – Responsive – Post Articolo