MONTEFORTE: Martedì alle 12.00 conferenza iniziale del PUC

adsense – Responsive Pre Articolo

Partirà Martedì mattina il ciclo di conversazioni partecipate per Il PUC (Piano Urbanistico Comunale) di Monteforte Irpino. Il primo della lunga serie di appuntamenti sarà la conferenza stampa, che a partire dalle ore 12.00 si svolgerà a Palazzo Loffredo – sede della Comune di Monteforte Irpino – all’interno della Stanza del Sindaco. Obiettivo della conferenza sarà la presentazione del ricco programma degli incontri di partecipazione, ma anche l’avvio dell’Iter inerente al Piano Urbanistico Comunale.

«Il primo incontro di apertura il 10 Ottobre riguarderà l’introduzione delle linee guida che l’amministrazione propone – ha dichiarato Carla Famiglietti, Assessore all’Urbanistica del Comune di Monteforte Irpino – ma sarà anche un’occasione per l’ascolto preliminare dei cittadini. Sarà inoltre presentato un sito e sottoposto un questionario ai presenti».

I quattro incontri tematici successivi saranno aperti di volta in volta ad agricoltori, associazioni, imprenditori e altre categorie professionali. «La struttura sia tematica che territoriale degli incontri – ha specificato Famiglietti – nasce dalla necessità di rivolgersi ad una larga fetta di popolazione. Vogliamo coinvolgere e rendere partecipi tutti, ed estendiamo l’invito ovviamente anche alle minoranze consiliari.»

Lo scopo degli incontri sarà quello di raccogliere esigenze, problemi, criticità, ma soprattutto sarà l’occasione per ascoltare le proposte da poter inserire nella pianificazione. «E’ previsto inoltre un incontro con i bambini – continua l’Assessore – finalizzato al coinvolgimento della scuola. I bambini saranno stimolati ad immaginare la città del futuro e parteciperanno ad un concorso per la creazione del logo del Puc».

Ultimo appuntamento dell’iter sarà la conferenza inter istituzionale, che vedrà coinvolte le istituzioni superiori (tra gli altri, Provincia e Soprintendenza) e i comuni confinanti. La finalità dell’incontro sarà la condivisione del piano e la compatibilità con i territori vicini e i piani sovraordinati.

«Mi auguro che la cittadinanza risponda in maniera positiva e propositiva agli incontri. – ha concluso Carla Famiglietti – La nuova pianificazione urbanistica è una sfida importante per il futuro di Monteforte e l’intenzione dell’amministrazione è quella di puntare soprattutto sulla riqualificazione, la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Auspichiamo un piano con regole chiare e precise che lascino poco spazio ad interpretazioni soggettive, che troppo spesso hanno generato confusione a danno del territorio».

Altrettanto soddisfatto il Primo Cittadino, Costantino Giordano: «Sono contento per l’avvio del nuovo Puc, segno che l’amministrazione stia lavorando nella direzione giusta. In linea con quello è il nostro modus operandi, il Piano sarà aperto alla partecipazione dei cittadini, e cercherà di rendere il territorio comunale più fruibile e vivibile. E’ intenzione di questa amministrazione – ha concluso il Sindaco – consegnare alla popolazione un paese migliore sotto tutti i punti di vista, ed anche il Puc concorrerà al raggiungimento di questo obiettivo.»

adsense – Responsive – Post Articolo