Montemarano dedica ad Avellino l’anteprima di “Montemarano Wine Excellence”

adsense – Responsive Pre Articolo

Montemarano dedica ad Avellino l’anteprima di “Montemarano Wine Excellence”Montemarano e le cantine doc si “aprono” alla città di Avellino per un “patto” nel nome del vino, del turismo e della solidarietà. Domani mattina al Circolo della Stampa, a partire dalle 10.30, non è stata prevista una semplice conferenza di presentazione della kermesse in programma in Alta Irpinia da giovedì 29 agosto a domenica 1 settembre. Domani ci sarà una sorta di “anteprima” del “Montemarano Wine Excellence” dedicata proprio alla città capoluogo. Infatti sarà possibile degustare degli ottimi vini, accompagnati dai prodotti locali. Prima della degustazione, però, ci sarà la presentazione ufficiale della  manifestazione. Alla conferenza parteciperanno Beniamino Palmieri, sindaco del Comune di Montemarano;  Concetta Corso,  presidente della Proloco proMontemarano;  Orazio De Lisio e Armando Molettieri,  rappresentanti del progetto “Montemarano Wine Excellence”; Francesco Rodia, coordinatore provinciale ActionAid.

Tra le novità senz’altro positive dell’evento, l’asta di solidarietà per l’associazione umanitaria Actionaid, prevista per venerdì 30 e sabato 31 settembre. Un evento nell’evento, teso a finanziare l’importante progetto “Operazione fame”. Una chicca anche perché si tratterà di una vera e propria asta, con simpatici “battitori”. Hanno già aderito all’asta come battitori Carlo Maria Todini ed Eugenio Corsi. Sarà solidarietà con la s maiuscola, perché le cantine di Montemaramo metteranno all’asta le migliori bottiglie di vino della loro produzione.

adsense – Responsive – Post Articolo