MONTEVERDE – Proseguono gli eventi della solidarietà organizzati da “La Fondazione Insieme per…”.

adsense – Responsive Pre Articolo

MONTEVERDE   Proseguono gli eventi della solidarietà organizzati da “La Fondazione Insieme per…”.Dopo la pausa forzata dello scorso anno, Monteverde torna ad ospitare il “Premio De Andrè”, intitolato ad uno dei più grandi cantautori della musica italiana. Martedì 20, alle 23:30, presso la Piazzetta del Carmine, a Monteverde, Cristiano De Andrè, figlio di Fabrizio, sarà ospite della fondazione e della comunità monteverdese. Attraverso questo premio, infatti, si vuole dare un tributo alla canzone d’autore: la canzone che racconta, la canzone che ci mette in contatto con le nostre origini e i nostri ricordi. Contestualmente, però, verrà dato spazio a chi si prodiga per gli altri rimanendo nell’anonimato. Sarà infatti una serata dedicata, come detto, alla musica, ma ampio risalto verrà concesso per sottolineare i valori della solidarietà interpretati da chi, quotidianamente, si spende e si contraddistingue lontano dai riflettori. Una serata di canzoni che ci raccontano la nostra vita e la nostra esistenza con gli arrangiamenti e il raffinato gusto musicale della band “Mediterraneo” e con la partecipazione di “Tarantarte – Danze popolari del Sud Italia.” La scaletta di quest’anno prevede un’importante novità, vale a dire proprio una sezione dedicata alla canzone popolare. Quella che racconta, certo, dell’amore, ma anche delle sofferenze, delle costrizioni e delle meravigliose invenzioni che le generazioni prima delle nostre hanno saputo offrire alle piccole grandi storie delle persone.

adsense – Responsive – Post Articolo