MONTEVERGINE. Muore mentre sta per raggiungere il Santuario. Dipendente dell’Alto Calore perde la vita

adsense – Responsive Pre Articolo

Ancora una tragedia nei pressi del Santuario di Montevergine, questa volta  tra i boschi di dove un 50enne ha perso la vita intento a trascorrere una giornata spensierata all’aria aperta con familiari e amici.  Il gruppo di escursionisti era diretto al Santuario per partecipare alla funzione della messa in Abbazia. All’altezza del “sentiero dei pellegrini” l’uomo ha avvertito un improvviso malore e si è accasciato al suolo. Sul posto sono giunti i medici del 118 che hanno cercato di rianimarlo, ma senza successo. In sua compagni c’era anche un medico, ma purtroppo ogni tentativo è stato inutile. A perdere la vita un dipendente dell’Alto Calore di Monteforte Irpino, G. G. di 50 anni.

adsense – Responsive – Post Articolo