MONTEVERGINE. Si è svolta la giornata regionale del Ringraziamento della Coldiretti

adsense – Responsive Pre Articolo

Si è tenuta oggi all’abbazia di Montevergine di Mercogliano, la Giornata regionale del Ringraziamento della Coldiretti Campania. La Celebrazione Eucaristica si è svolta alle ore 11 ed è stata presieduta dall’Abate ordinario, Padre Umberto Beda Paluzzi.  Al termine della stessa sono stati benedetti i mezzi agricoli che, nonostante il tempo e la salita, erano  numerosi nel chiostro e, a seguire, nella sala capitolare dell’Abbazia, il saluto delle Autorità convenute e dei rappresentanti delle Federazioni Coldiretti della Campania. Durante la Giornata si  è svolta nel chiostro del Convento “Il Mercato di Campagna Amica”, organizzato all’Associazione Agrimercato e dalla Coldiretti di Avellino. Degustata un’autentica porchetta made in Italy proveniente da un allevamento di Montella, per ribadire quanto, anche negli ultimi giorni, Coldiretti ha riaffermato con la grande mobilitazione al Brennero, Roma e Reggio Emilia, e cioè la tutela convinta e decisa del made in Italy agroalimentare dalle tante truffe e contraffazioni di cui è fatto oggetto.  La Giornata di Montevergine giunge a coronamento delle altre feste del Ringraziamento che si sono svolte nelle domeniche scorse nelle tre diocesi della Provincia, ad Avellino per la diocesi del capoluogo, ad Ariano Irpino per la diocesi ufitana e a Morra De Sanctis per la diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi. Sempre con una numerosa partecipazione di coltivatori della Coldiretti e di tanti cittadini che hanno voluto anche con la loro presenza testimoniare la vicinanza al mondo agricolo. La giornata del Ringraziamento è l’omaggio pubblico a Dio creatore, un invito a comprendere che il senso dell’attività agricola è sotto la provvidenza di Dio.

adsense – Responsive – Post Articolo