MOSCHIANO (AV) – INCENDIO BOSCHIVO COLPOSO: I CARABINIERI FORESTALI DENUNCIANO DUE PERSONE.

adsense – Responsive Pre Articolo

Gestione illecita di rifiuti” e “Incendio boschivo colposo”: sono questi i reati di cui dovranno rispondere due uomini del Vallo di Lauro, denunciati daiCarabinieri della Stazione Forestale di Marzano di Nola.

Grazie all’attività d’indagine immediatamente avviata e particolarmente incisiva, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio, i Carabinieri sono riusciti a raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dei predetti che, qualche settimana fa, nel bruciare dei rifiuti vegetali derivanti dalla pulizia di un castagneto ubicato in agro del comunedi Moschiano, causavano un incendio che si propagava anche nell’adiacente bosco ceduo quercino.

Le fiamme, che interessavano un’area privata di circa 8 ettari, venivano domate da personale della Comunità Montana Partenio Valle di Lauro e della Regione Campania.

Alla luce delle evidenze emerse, per i due presunti responsabili è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Il risultato operativo conseguito è da annoverare tra i serrati servizi di istituto quotidianamente svolti dai reparti dipendenti dal Gruppo Forestale di Avellino, tesi a contrastare il fenomeno degli incendi boschivi che in quest’ultimo periodo hanno interessato varie aree dell’Irpinia.

adsense – Responsive – Post Articolo