MOVIMENTO NAZIONALE. Ivano Manno contro le chiusure ad oltranza: “I nostri ragazzi hanno bisogno dello sport!”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il protrarsi delle restrizioni riguardanti il mondo dello sport, adottate dal governo per fare fronte alla pandemia, ha suscitato il commento di Ivano Manno, portavoce del Movimento Nazionale: “Oggi sport e attività fisica sarebbero più che mai importanti, soprattutto per i nostri giovani.
Lo sport e la competizione, sono la base affinchè bambini e ragazzi prendano confidenza con il proprio corpo e socializzino per crescere sani, onesti e leali.”
Prosegue Manno: “Diversamente, la chiusura ad oltranza di palestre, piscine ed impianti sportivi, provoca sì conseguenze alla salute fisica, ma anche psicologica, inducendo i più giovani ad assumere abitudini sbagliate.
Attività ben poco edificanti attraggono i più giovani, influendo drasticamente sul loro sviluppo e benessere.
Immobilità, ignavia, indolenza, paralisi mentale sono pericoli seri, in agguato in ogni casa, famiglia.”
Conclude il portavoce del Movimento Nazionale: “Siamo convinti che, pur nel rispetto di alcune norme di buon senso, lo sport debba ripartire subito!
Sosterremo, a tal proposito, alcune iniziative di associazioni di promozione sociale e sportive, come “NoiAbili” e “ConfSinau”, finalizzate a sensibilizzare la politica sulla tematica.”
Ivano Manno Portavoce del Movimento Nazionale

adsense – Responsive – Post Articolo