Mugnano del Cardinale. Antonella Caruso tra le 40 finaliste di Miss Universe Italy 2020.

adsense – Responsive Pre Articolo

Antonella Caruso 22 anni di Mugnano del Cardinale (Avellino) è tra le 40 finaliste che parteciperanno al Reality Miss Universe Italy 2020 che si terrà in Sicilia non appena la pandemia sarà terminata . La bellissima modella avellinese dai capelli e occhi castani che vive a Mugnano con papà Antonio e mamma Giuseppina è stata selezionata, lo scorso weekend,alla Prefinale nazionale che si è tenuta al Boscolo Hotel Circo Massimo di Roma.
Una grande soddisfazione per la bella Antonella che a fine settembre avendo già conquistato il titolo di Miss Universe Campania 2020 guiderà la squadra delle bellezze campane alle finali nazionali del più prestigioso Concorso di Bellezza al Mondo che si terrà in Sicilia.
Antonella raggiunta telefonicamente dalla nostra redazione dichiara “Sono felice di essere tra le finaliste, adesso sono pronta a mettermi in gioco fino alla fine; voglio farmi conoscere per quella che sono ovvero una ragazza semplice, simpatica ma con un carattere forte e tenace. Sono fiera di guidare la squadra della Campania alle finali ; in queste ore mi sono arrivati e mi continuano ad arrivare centinaia di messaggi di incoraggiamento, rispondo loro con un abbraccio virtuale comune per tutti. Ringrazio per questa bella opportunità il Responsabile per la Campania, Lino Miraldi una persona meravigliosa, intelligente e molto preparata che ha formato una squadra molto forte che sicuramente farà fare una bella figura in Sicilia alla Campania.”Mugnano del Cardinale. Antonella Caruso tra le 40 finaliste di Miss Universe Italy 2020.
  • Qual è la tua icona nel mondo dello spettacolo o della bellezza ?
Sicuramente mi piace Belen perché la ritengo solare e divertente come me; spero che questa esperienza possa proiettarmi definitivamente nel mondo della TV e dello spettacolo, credo fermamente nelle mie potenzialità e voglio arrivare in alto.
 In questi giorni i giovani sono attaccati di non rispettare le norme Covid e di non rinunciare a riunirsi, cosa ne pensi a proposito ?
“Personalmente coi miei amici stiamo rispettando sempre le regole indossando sempre la mascherina e limitando le nostre uscite. Non è comunque per noi giovani una questione di poca attenzione al problema e certamente non siamo noi giovani la causa della nuova crescita dei contagi; dobbiamo,invece, stare tutti attenti per preservare soprattutto la salute dei nostri cari nonni. Sicuramente, quando questo incubo passerà apprezzeremo di più ogni singola cosa. Questo caos ci ha insegnato che la vita è imprevedibile, e che per questo dobbiamo vivere appieno ogni giorno. ”

adsense – Responsive – Post Articolo