Mugnano del Cardinale – Don Giuseppe Autorino: “Il 31 ottobre facciamo la Festa dei Santi invece di Halloween”

adsense – Responsive Pre Articolo

Mugnano del Cardinale   Don Giuseppe Autorino: Il 31 ottobre facciamo la Festa dei Santi invece di HalloweenE’ chiaro che Halloween riporta la società in pieno paganesimo ed esso rappresenta il capodanno degli stregoni. E’ un’occasione che viene anche sfruttata per fare messe nere e, se possibile, sacrifici umani. Questa festa è vista infatti di buon occhio da tutti coloro che operano nell’ambito dell’Esoterismo, dell’Occultismo e del Satanismo e sono lieti di vedere che anche i bambini rischiano di cadere ingenuamente nelle tentazioni di questa notte demoniaca.
A detta degli esorcisti, permettere ai bambini di partecipare a questa ricorrenza, comporta potenziali rischi legati alla contrazione di disturbi di origine malefica.
Ancor più palese è la contrapposizione di questa festa a quella religiosa di Ognissanti che si celebra il giorno seguente, e di quella dei defunti che si celebra lo stesso giorno.
Ricordiamoci di contrastare questo macabro rituale accendendo sul davanzale della finestra un cero benedetto al posto della celebre zucca illuminata.
Anche ad un livello basso come i giochi per bambini si muove l’astuzia del Demonio, che cerca di inculcare fin da piccoli la mentalità superstiziosa, magica, ribelle e condita da svariate pulsioni malsane.
Proponiamo la nostra bella FESTA DI TUTTI I SANTI con più insistenza, mettendo in risalto la vita santa che ognuno di noi deve sempre ricercare attraverso coloro che sono stati testimoni del BENE, dunque chiedo a tutti di lasciare perdere qualsiasi proposta ispirata da una cultura che non ci appartiene, e che è molto pericolosa.
GIOVEDÌ 31 OTTOBRE ALLE ORE 20.30 CHIESA M. SS. DEL CARMINE – MUGNANO DEL CARDINALE.

Don Giuseppe Autorino (Parroco di Mugnano del Cardinale)

adsense – Responsive – Post Articolo