MUGNANO. “Don Giovanni Braschi ha diffuso il culto di Santa Filomena”. Il ricordo del dott. Caruso

adsense – Responsive Pre Articolo

“Piango la  scomparsa improvvisa ed inattesa di don Giovanni Braschi, rettore del Santuario di Santa Filomena a Mugnano del Cardinale ( Av). Tanti ricordi mi legano a lui avendo frequentato per anni il santuario in modo particolare ed  intenso quando mi sono preso cura come medico di suor Bertilla. Don Giovanni ha  riportato, lavorando in silenzio, il culto e la fede in  Santa Filomena in tutto il mondo. Il suo operato deve essere una lezione di vita per tutti noi. “Filomeno ricordati che la gratitudine e’ il sentimento del giorno prima abituati all’ingratitudine ed opera sempre il bene sull’esempio di Gesu’ Cristo”. Le sue parole le ho scolpite nella mia mente. Sono convinto che ad aspettarlo all’ingresso del paradiso ha trovato suor Bertilla, don Francesco e santa Filomena che lo ha condotto vicino a nostro signore dio. Rimarrai per sempre nel mio cuore e faro’ tesoro dei tuoi insegnamenti. Riposa in pace.. Amen”.

adsense – Responsive – Post Articolo