MUGNANO. Don Giuseppe Giuliano saluta il Santuario e i fedeli

adsense – Responsive Pre Articolo

Don Giuseppe Giuliano, che, per quattro anni, ha coadiuvato il defunto don Giovanni Braschi, saluta con un messaggio i fedeli del Santuario.
“Carissimi amici e devoti tutti di santa Filomena, desidero salutarvi ed esprimere il mio ringraziamento. Uso questo mezzo perché non mi è stata concessa altra opportunità. Sono arrivato al santuario circa quattro anni fa in punta di piedi con il preciso compito di collaborare e sostenere don Giovanni nella sua grave situazione di salute, mi sono dato da fare fin dal primo giorno con l’intento di rimettere in piedi don Giovanni e credo di esserci riuscito con l’aiuto del buon Dio e di santa Filomena. Ho imparato tanto da don Giovanni e in modo particolare è riuscito a farmi innamorare della nostra Santina. Questo tempo è stato per me un momento di Grazia che mi ha dato la forza di superare un periodo difficile della mia vita e con l’aiuto di Dio ne sono uscito a testa alta. Tra qualche giorno inizierà per me una nuova avventura Pastorale, permettetemi il termine, nella diocesi di Salerno dove mi è stata chiesta la disponibilità per un incarico importante e forse anche al di là delle mie capacità, ma che con l’entusiasmo ritrovato a Mugnano cercherò di portare avanti. Dico grazie grazie grazie a ciascuno di voi per l’affetto che mi avete sempre dimostrato, vi porto nel mio cuore e nella mia povera preghiera. Vostro don Giuseppe”.
Un saluto a don Giuseppe Giuliano e un ringraziamento per tutto quello che ha fatto per la comunità mugnanese gli possa giungere per il tramite della nostra testata. (Lucia Carullo)

adsense – Responsive – Post Articolo