Napoli-Brescia 2-1: vittoria con sofferenza

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo il ko interno contro il Cagliari, gli azzurri trovano il riscatto e centrano la vittoria contro il Brescia per 2-1, in un match non semplice e sul finale a rischio. Mertens (gol numero 114, sempre più vicino ai 115 di Maradona) e Manolas mettono la firma sulla vittoria e regalano tre punti importanti che permettono ad Ancelotti di tenere il passo di Inter e Juve, prossime allo scontro diretto. Nel primo tempo, il Brescia soffre la prepotenza avversaria ma va meglio nella ripresa. La squadra di Corini rientra in partita con Balotelli che segna il primo gol in stagione. Il Napoli alla fine riesce a difendere il vantaggio ed esce dal campo tirando un sospiro di sollievo prima di pensare alla sfida di Champions contro il Genk, in programma mercoledi prossimo.

adsense – Responsive – Post Articolo