Napoli, incendio al centro direzionale: tragedia sfiorata

adsense – Responsive Pre Articolo

Ieri pomeriggio al centro direzionale di Napoli, un locale e la zona delle scale mobili, rotte da anni, sono andati in fiamme causando paura e non pochi problemi alla popolazione.
Secondo alcune testimonianze quei locali erano stati abusivamente occupati da rom ed extracomunitari. Solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato il peggio.
“Se questo incendio – spiega il leader degli ecorottamatori Verdi Francesco Emilio Borrelli – fosse avvenuto in un giorno feriale con la presenza delle migliaia di persone che ogni giorno si spostano e lavorano negli uffici e con tutti i negozi aperti poteva finire davvero male. La verità è che sopratutto il sottosuolo del Centro Direzionale è un eterno letamaio dove nessuno pulisce e si accumulano ogni giorno tonnellate di rifiuti e cartacce in un degrado totale fuori da ogni controllo”.

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo