NAPOLI. Villa Comunale, aperto solo un varco. I Verdi: “Disagi per i cittadini costretti a percorrere chilometri per entrare. Vengano aperti anche gli altri ingressi”

adsense – Responsive Pre Articolo

“I cittadini che vogliono recarsi in Villa Comunale devono entrare obbligatoriamente dal varco di Piazza Vittoria. Tutti gli altri ingressi, infatti, sono chiusi. Questo comporta grossi disagi per i cittadini che, per entrare, sono costretti a percorrere chilometri. Un grosso problema per gli anziani e per tutte le persone con mobilità ridotta. Non ha molto senso aprire un parco pubblico grande come il nostro, ma consentire l’accesso sa un solo varco. E ci hanno segnalato anche disagi per il mercato della Coldiretti di questa mattina. In tanti, per raggiungere il mercatino e acquistare qualcosa, hanno dovuto camminare e camminare. Qualcuno, addirittura, ha effettuato acquisti dai cancelli per evitare di fare tutto il giro. Così non va bene. Chiediamo che vengano riaperti anche gli altri varchi per rendere il parco fruibile facilmente a tutti i cittadini”. Lo ha dichiarato Benedetta Sciannimanica, consigliere dei Verdi della I Municipalità.

“Abbiamo inoltre chiesto al direttore della Municipalità di mettere a disposizione i giardinieri, oggi in smartworking per l’impossibilità di garantire il rispetto delle nuove normative. Vengano messi – ha aggiunto Sciannimanica – a disposizione della villa comunale o, almeno, delle scuole”.

adsense – Responsive – Post Articolo