Nel Baianese lunedì si torna a scuola, nel Vallo no. Bassa Irpinia divisa

adsense – Responsive Pre Articolo

Lunedì 11 gennaio i sindaci dei comuni mandamentali hanno dato l’ok alla riapertura delle scuole anche se limitatamente all’Infanzia e alle prime due classi delle elementari mentre decisione letteralmente inversa nel Vallo di Lauro dove si è optato per chiusura onde evitare rischi di nuovi focolai da Covid 19 nel periodo più delicato dell’anno dove molti esperti si attendono la terza ondata dopo le festività natalizie. Eppure tenuto conto dei contagi e dei morti a decidere la chiusura dovevano essere i sindaci del baianese ed in particolare quello di Avella che è il terzo comune dell’Irpinia con il più alto numero di positivi. Nel Vallo i contagi sono stati relativamente più bassi rispetto al mandamento ma nonostante ciò è prevalsa la prudenza dei primi cittadini per salvaguardare la salute pubblica.

adsense – Responsive – Post Articolo