NOCCIOLE. Balzo in avanti anche in Italia, toccati 250 euro a quintale. Tutto previsto

adsense – Responsive Pre Articolo

Come avevamo previsto ecco l’aumento del prezzo  delle nocciole anche qui in Italia, e che aumento. Il prezzo delle nocciole ha toccato oggi le 250 euro al quintale, prezzo che in Turchia esiste già da diversi giorni ed in continua ascesa. Le nocciole turche vengono scambiate nelle piazze più importanti a 16,34 lire turche, ovvero, rapportando il cambio con l’euro, a circa 270 euro a quintale. Un aumento che in Turchia ormai resiste da quasi due settimane e che il mercato italiano ha dovuto tenere presente non potendo più bloccare il prezzo a livelli così bassi  come è avvenuto fino ad ieri. Una cosa è certa che gli aumenti in Turchia si ripercuotono in Italia dopo qualche settimana, invece in caso di diminuzione di prezzo vengono immediatamente attuati dai principali acquirenti. L’aumento è una boccata d’ossigeno per gli agricoltori italiani, soprattutto quelli della Campania, che con un prezzo in alcuni casi al disotto anche dei due euro al chilo, non potevano certamente resistere a lungo. Nel breve medio periodo l’aumento potrebbe continuare raggiungendo le 300 euro a quintale, parliamo però sempre di nocciole di prima qualità.  Un altra grossa novità è l’approvazione da parte della Camera della legge sull’origine del prodotto, cosa che, per la cioccolata fino ad oggi non si indicava la provenienza della materia prima ovvero delle nocciole, per cui il consumatore non  sapeva se trattasi di nocciole turche o italiane al momento dell’acquisto, con l’approvazione definitiva, che potrebbe arrivare tra qualche settimana, le nocciole italiane sicuramente ne saranno avvantaggiate e quindi anche il prezzo.

adsense – Responsive – Post Articolo