Nola, 60 metri cubi di rifiuti sversati in un area condominiale dallo stesso proprietario

adsense – Responsive Pre Articolo

Nola, 60 metri cubi di rifiuti sversati in un area condominiale dallo stesso proprietarioA Nola, un uomo 69enne, in Via Alcide De Gasperi aveva creato una vera e propria discarica a cielo aperto non autorizzata in un area condominiale di circa 32 mq facendo scattare immediatamente una denuncia da parte dei Carabinieri della Compagnia di Nola per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente. All’interno dell’area, subito posta sotto sequestro e dove l’immondizia sversata sfiorava i due metri di altezza, sono stati trovati rifiuti speciali consistenti in fusti metallici, materassi e materiale di risulta per un volume di oltre 60 metri cubi. L’Arpac è stata convocata per l’inventario di quanto recuperato nella discarica abusiva.

adsense – Responsive – Post Articolo