NOLA. Città sotto l’acqua per pochi minuti di pioggia. L’opposizione critica l’operato Minieri

adsense – Responsive Pre Articolo

“Nola allagata dopo pochi minuti di pioggia.  E’ già passato un anno dell’amministrazione Minieri. Parlavano di cambiamento. In effetti si. Sono cambiati in un anno, 3 Presidenti del Consiglio e 12 Assessori”. Sui social arrivano le stoccate dell’opposizione nolana, capeggiata dall’arch. Cinzia Trinchese, che mette sul banco degli imputati sindaco e amministrazione per l’immobilismo, a loro dire, del primo anno di amministrazione. Sotto accusa l’assenza di un piano di tutela della città che ad ogni pioggia, anche se per pochi muniti, rende la cittadina impraticabile. A supporto sono state pubblicate una serie di foto che evidenziano molte aree nolane allagate.

NOLA. Città sotto lacqua per pochi minuti di pioggia. Lopposizione critica loperato Minieri NOLA. Città sotto lacqua per pochi minuti di pioggia. Lopposizione critica loperato Minieri NOLA. Città sotto lacqua per pochi minuti di pioggia. Lopposizione critica loperato Minieri NOLA. Città sotto lacqua per pochi minuti di pioggia. Lopposizione critica loperato Minieri NOLA. Città sotto lacqua per pochi minuti di pioggia. Lopposizione critica loperato Minieri NOLA. Città sotto lacqua per pochi minuti di pioggia. Lopposizione critica loperato Minieri

adsense – Responsive – Post Articolo