NOLA. Commercialisti categoria a rischio per il Covid, Ranieri (Odcec) scrive a De Luca: ”Sempre in prima linea, programmiamo vaccinazioni in tempi brevi

adsense – Responsive Pre Articolo

NOLA. I commercialisti tra le categorie a rischio di contrarre il Covid, partendo da questo presupposto il presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Nola Domenico Ranieri ha scritto a nome di tutti gli iscritti a Vincenzo De Luca Governatore della Regione Campania.  

“Ormai da qualche anno”, scrive Ranieri nella sua missiva a De Luca, “la nostra attività professionale viene considerata di “utilità sociale” e, in questo particolare periodo di pandemia ancora dì più, tant’è che, nel susseguirsi dei DPCM e decreti Legge emanati da marzo in poi, la nostra attività è stata considerata essenziale e quindi non ha subito fermi e/o rallentamenti, anzi, siamo stati, e tuttora siamo, ancora più impegnati nel supportare le aziende, rimanendo sempre “in prima linea” per poterle assistere negli innumerevoli adempimenti normativi, mettendo anche a rischio la propria salute e quella dei propri familiari”. Motivi importanti che testimoniano il costante impegno dei commercialisti esposti, dunque, maggiormente al contagio. “Da qui l’esigenza dell’inserimento dei Commercialisti dell’Ordine di Nola e di tutta la Campagna”, conclude il presidente Ranieri, “nell’elenco delle categorie a rischio nella campagna vaccinale avviata dalla Regione Campania e quindi la programmazione della vaccinazione in tempi brevi per i nostri iscritti

adsense – Responsive – Post Articolo